Bresciano d’adozione, Maurizio Casasco è nato a Rivanazzano Terme (Pv) nel 1954. Laureato in medicina e specializzato in medicina dello sport, ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali. Attualmente, oltre ad essere presidente ed amministratore delegato di un’azienda bresciana operante nel settore della diagnostica strumentale, ricopre la carica di presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana. È vicepresidente europeo Ceapme (Confederazione europea della piccola e media industria), membro del Consiglio federale del Coni e vicepresidente dell’Executive Board della Federazione europea di medicina dello sport. Dal 2011 al 2014 è stato alla guida di Apindustria Brescia, associazione che rappresenta circa mille imprese. È stato eletto presidente di Confapi il 26 luglio del 2012 e riconfermato il 17 Luglio del 2015. Le sue parole d’ordine: “Mai aver paura del cambiamento”.

Le linee programmatiche della presidenza Casasco riassunti nel "Manifesto della Svolta"      

  Il Manifesto della svolta