Confapi Milano ha organizzato l’8 marzo scorso presso la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi il Convegno “GDPR e la nuova privacy - obblighi, sanzioni, novità e come prepararsi”.

Davanti ad una platea di oltre centocinquanta imprenditori, sono intervenuti: Nicola Spadafora, Presidente di Confapi Milano, Roberto Masi, già Colonnello dei Carabinieri, responsabile della sicurezza del Presidente della Repubblica e Capo Settore presso la Direzione Investigativa Antimafia di Milano, consulente in materia di compliance e trattamento dei dati, Alessandro Vasta, avvocato e partner di Tonucci & Partners,  Antonello Cicchese, Italian Business Resilience Practice Leader in Marsh Risk Consulting Services, Eugenio Marchello, ingegnere, consulente Privacy  di Confapi Milano, Nicola Gatta, direzione Marketing & Industry Management di Certiquality, Nicolò Magnani, senior business development analyst di Marsh e Maria Gioffrè, avvocato di Tonucci & Partners, Privacy Officer.

Per Confapi Milano l’obbligo di adeguamento alla nuova normativa privacy rappresenta l’ennesima incombenza burocratica a carico delle PMI che, invero, avrebbero bisogno di maggiore semplificazione anziché della istituzione di ulteriori orpelli amministrativi, peraltro collegati a rilevanti sanzioni di natura economica. “Con questo convegno abbiamo voluto dimostrare   - ha dichiarato Nicola Spadafora, Presidente di Confapi Milano -   la vicinanza del sistema Confapi alle aziende fornendo soluzioni e risposte ad un problema con cui ogni impresa dovrà confrontarsi a breve. La necessità di risolvere i problemi delle nostre aziende - ha aggiunto - si coniuga con i valori della nostra associazione: ascoltare; creare squadra e fare.  Con il costante supporto di un sistema confederale forte e coeso che ha nella rappresentanza e nel sostegno delle PMI i suoi obiettivi cardine”.

 

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy