Nei giorni scorsi il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato le graduatorie delle aziende che beneficeranno dei voucher per l’internazionalizzazione  insieme alle liste delle società di servizi accreditate alle quali le aziende intestatarie del voucher potranno rivolgersi.


Ben 6 società di servizi del sistema Confapi sono state accreditate dal Ministero.  Si tratta di: Apiservizi srl (Brescia), Apiservizi srl (Lecco), API servizi srl (Terni), Centro Servizi PMI srl (Torino), Veneto Più srl (Padova) e Food Service srl di UnionAlimentari.


Lo strumento del voucher, di cui nei mesi scorsi abbiamo dato ampia promozione, prevede che le aziende beneficiarie potranno rivolgersi alle società accreditate per richiedere l’erogazione di un serie di servizi a supporto dell’internazionalizzazione (analisi e ricerche di mercato, individuazione di potenziali partner commerciali, assistenza legale e fiscale). Al termine di tale attività, il Ministero procederà all’erogazione del contributo.

Per fruire dell’agevolazione, le imprese beneficiarie del voucher dovranno stipulare un contratto di servizio della durata minima di 6 mesi con una delle società accreditate.

Di seguito i link da consultare per verificare l’elenco delle  imprese assegnatarie dei voucher internazionalizzazione e l’elenco delle società di temporary export manager:
 
http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/commercio_internazionale/voucher/2017/elenco_imprese_beneficiarie_29_12_2017.pdf
 
http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/commercio_internazionale/voucher/2017/allegato_1_elenco_societa_temporary_export_manager.pdf

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy