Roma, 4 luglio - "Il grido d'allarme che arriva dal presidente dell'Inps, Tito Boeri, conferma quanto Confapi ormai va ripetendo da tempo: l'Italia, dove peraltro  l'apprendistato non è mai decollato, è il fanalino di coda in Europa per quel che riguarda la formazione". Lo dichiara il presidente di Confapi, la Confederazione delle Piccole e Medie Industrie private che raccoglie oltre 83.000 imprese con più di 800mila addetti, Maurizio Casasco, commentando il rapporto annuale dell'Inps.

"Crediamo sia necessario - spiega il presidente di Confapi - fare una riflessione generale sulle sfide che attendono il nostro sistema produttivo, anche in termini di quarta rivoluzione industriale nonché sulla necessità di mettere in campo nuovi strumenti per crescere e garantire un welfare equo e sostenibile. Il nostro sistema di enti bilaterali, frutto della collaborazione con le Organizzazioni sindacali, ha offerto in questi anni difficili, supporto ad aziende e lavoratori per ciò che attiene la formazione permanente e continua, lo sviluppo dell'apprendistato, il sostegno al reddito e alla famiglia, la previdenza complementare.
La coperta delle sicurezze garantite dallo stato è ormai corta e non si può non guardare con preoccupazione anche al mantenimento dell’equilibrio finanziario futuro dell’Inps. La risposta, a tutte queste istanze - conclude Casasco - deve arrivare dalla politica o meglio dal varo di politiche strategiche che puntino alla crescita, focalizzandosi sul settore manifatturiero, e ad formazione mirata alle nuove esigenze del mercato globalizzato nonché ad  un welfare moderno che sappia rimettere in moto le energie più vitali del Paese".

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy