– PRESIDENTE –
 

Bresciano d’adozione, Maurizio Casasco è nato a Rivanazzano Terme (Pv) nel 1954. Laureato in medicina e specializzato in medicina dello sport, ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali. Attualmente, oltre ad essere presidente ed amministratore delegato di un’azienda bresciana operante nel settore della diagnostica strumentale, ricopre la carica di presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana. Dal 2011 al 2014 è stato alla guida di Apindustria Brescia, associazione che rappresenta circa 1000 imprese. È stato eletto presidente di Confapi il 26 luglio del 2012 e riconfermato il 17 Luglio del 2015. Le sue parole d’ordine: “Mai aver paura del cambiamento”.

 
– VICEPRESIDENTI –
 
Cristian Camisa è nato a Piacenza il 4 marzo 1974, è sposato e ha due figli. Dopo la laurea in Economia e Commercio ha cominciato l’attività lavorativa presso il Gruppo VOLKSWAGEN Italia e successivamente nel gruppo FIAT Auto. Dal 2008 è entrato nell’azienda di famiglia, la T.T.A. S.r.l. che è un centro servizi per il taglio e il commercio di lamiere, acciai speciali ed inossidabili dove attualmente ricopre il ruolo di amministratore delegato. Dal 2010 è entrato a far parte di Confapi prima come consigliere e poi come membro di giunta di Presidenza con delega ai rapporti con le categorie. A giugno 2012 è stato eletto Presidente di Confapindustria Piacenza. Da luglio 2015 è membro dell’Advisory Board Centro-Nord Italia di Unicredit.

Fabrizio Cellino - nato nel 1971, sposato con 3 figli -, è un affermato imprenditore nei comparti della componentistica in lamiera per i settori truck, macchine agricole, movimento terra, construction, light fabrication, handling e automotive; nella costruzione di attrezzature e macchine speciali per l’automotive e l’edilizia, nella R&D applicata alla meccanica e alla manutenzione e sicurezza dei cavi per ascensori, carroponti, gru, oltre che nelle energie rinnovabili e risparmio energetico.
Presidente e Amministratore delegato di numerose società con sedi in Italia, Europa, Russia e India, Cellino ha ricoperto anche importanti ruoli nell’ambito associativo: Presidente dei giovani tecnici dell'UI di Torino, presidente del Gruppo Giovani di API Torino, membro di giunta Confapi Giovani, Presidente di Unionmeccanica Torino, Presidente API Torino, Presidente Fondapi. Nell’ambito istituzionale è stato Vicepresidente di Unionfidi, componente del Consiglio e delle Giunta della Camera di commercio di Torino nonchè membro del Consiglio di Territorio Nord Ovest di UNICREDIT.
Attualmente è membro del Consiglio Generale della Compagnia SanPaolo, componente del Comitato Torino e Finanza e del Club degli investitori.

Francesco Napoli, classe 1970,è laureato in filosofia. Imprenditore, ha fondato in Calabria un gruppo di imprese che abbraccia i settori dell'impiantistica, dei servizi, del commercio e della mobilità elettrica. In passato ha ricoperto ruoli politico - amministrativi, dapprima al Comune di Rende (CS) quale capogruppo consiliare, successivamente a Cosenza in qualità di assessore alle politiche educative e all’orientamento formativo.
Dal 2014 è presidente di Confapi Calabria.

 

 


– MEMBRI –
 
Luca Adinolfi, nato a Sesto San Giovanni nel 1989, Alfonsoluca Adinolfi è Presidente dei Giovani Confapi. Azionista di riferimento di un gruppo operante nel settore assicurativo, società attiva nell’intera filiera del brokeraggio assicurativo, è laureato in Economia Aziendale all’Università Luiss ‘Guido Carli’ di Roma e con un dottorato in Management alla Federico II di Napoli, svolge inoltre attività di docente in alcuni master su Risk management e Amministrazione, controllo e Finanza.

Corrado Alberto, è dal 24 Febbraio 2014 Presidente di API Torino; in precedenza è stato Presidente delle PMI limentari di API Torino. È un imprenditore del comparto alimentare, legale rappresentante, con il socio Valerio Angola, della Taurocaf di Caselle Torinese, attiva nel settore della torrefazione dal 1961. Si tratta di una delle imprese di riferimento del settore, che opera nella produzione e distribuzione di caffè presso i pubblici esercizi e clienti privati. Alberto, 48 anni, è sposato e padre di due figli.
È anche membro del Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio di Torino nonché del Laboratorio Chimico della stessa Camera di Commercio.

Giorgio Binda Classe 1974, Varesino di origine, Milanese di adozione. Da oltre 20 anni nel settore informatico, con forte specializzazione nel mondo dei sistemi gestionali ERP, di filiera produttiva e di processo.
Prima consulente aziendale, poi piccolo imprenditore, oggi socio e membro del Consiglio di Amministrazione di Blend IT Srl, azienda informatica milanese di riferimento nel settore.
Fondatore nel 2014 del Consorzio Officine Informatiche Riunite (Oierre), consorzio di aziende legate al mondo informatico che oggi conta più di 30 società associate ed attive.
Membro di Confapi Varese dal 2015, oggi consigliere e membro di giunta.


Amedeo Bonomi, classe 1974, è l’Amministratore delegato di Omal S.p.a, azienda specializzata in produzione di valvole industriali e di Actuatech S.p.a. azienda produttrice di attuatori pneumatici.

Entrambe le aziende operano nella provincia di Brescia.


Gian Piero Cozzo, classe 1948, è alla guida della Lupano & Cozzo S.n.c. di Fubine in provincia di Alessandria. Si tratta di un’azienda, nata nel 1962, specializzata oggi in taglio a laser, piegatura e saldatura di lamiere. È stato a capo di un gruppo di aziende specializzato nella componentistica del settore automobilistico con impianti produttivi in Italia, Brasile, Argentina e Polonia. Attualmente è Presidente di Unionmeccanica Confapi ed è stato componente della Giunta di Presidenza di Confapi anche nel primo mandato del Presidente Casasco.

Delio Dalola, 67 anni, è fondatore della Cablesse S.r.l., azienda di Brescia, leader nello stampaggio di materie plastiche, e socio della Airone, cooperativa sociale onlus. Dal 2009 è Presidente di Unionchimica-Confapi, l’Unione di Categoria che rappresenta le aziende chimiche, conciarie, delle materie plastiche, della gomma e vetro, ceramica, abrasivi e prodotti affini.
Già Componente di Giunta di Presidenza Confapi durante il primo mandato del Presidente Casasco è attualmente Presidente Fasdapi.

Giorgio Delpiano, imprenditore edile di terza generazione con Impresa Delpiano settore pubblico e privato ristrutturazioni e manutenzioni. Oltre ad essere presidente di Confapi Sardegna, è Consigliere Camera di Commercio di Cagliari e Oristano, Membro del CdA Sogaer soc gestione aeroporto di Cagliari e Presidente Edilcassa Sardegna.

Massimo De Salvo, materano, 50 anni, è imprenditore di seconda generazione, a capo delle aziende del gruppo Derado/De Salvo, associate a Confapi Matera sin dal 1999, Associazione di cui oggi è il Presidente. Le aziende del Gruppo, Derado Srl, De Salvo Srl e Ittica Progest Srl, con sede a Matera, operano nei settori della trasformazione di prodotti ittici e dei surgelati, e sono leader nella fornitura di sale ricevimento, ristoranti, villaggi turistici, alberghi, supermercati, bar. La compagine aziendale ha carattere familiare, sin dall’anno della fondazione, il 1968; il Gruppo ha un mercato che comprende l’Italia meridionale e attualmente occupa 75 dipendenti, con una rete commerciale composta da 20 agenti e un fatturato di circa 20 milioni di euro. Nel corso della sua lunga appartenenza a Confapi Matera, Massimo De Salvo ha ricoperto le cariche di Vicepresidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Presidente della Sezione Unionalimentari, di Vicepresidente Vicario dell’Associazione. È diventato Presidente di Confapi Matera nel 2016 e, il 12 giugno 2021, è stato rieletto all’unanimità Presidente per il prossimo triennio.

Cristina Di Bari, classe 1963, sposata con 1 figlio è un’imprenditrice, seconda generazione di una famiglia di imprenditori e dal 1994 è alla guida della Trasma SpA, azienda leader a livello europeo nella produzione di filo di rame trafilato rosso e stagnato destinato all’industria dei conduttori elettrici dove fornisce i più importanti clienti internazionali.
Vice Presidente della Fondazione Giovanni e Annamaria Cottino e del Cottino Social Impact Campus, due realtà filantropiche create dalla famiglia che interpretano e attuano il valore di “restituzione” al territorio in cui si sono sviluppate le proprie attività imprenditoriali. Ha ricoperto e ricopre con successo altri ruoli apicali: è stata tesoriere e vice presidente vicario di Api Torino, è Consigliere di Unionchimica, di ApiFormazione e di Apid Torino nonché componente della Commissione Finanza di Confapi e Consigliere di Confapifidi. È stata membro di Giunta della Camera di Commercio di Torino e attualmente è Consigliere di Indirizzo della Fondazione CRT e di altre istituzioni cittadine.

Vincenzo Elifani, imprenditore di terza generazione. Laureato in economia e commercio all’Università “La Sapienza” di Roma, dove si è anche specializzato in diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale. Ha conseguito diversi master tra cui il Master in Direzione Aziendale all’Università Bocconi di Milano. È iscritto all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma e provincia. Dal 2000 è il titolare ed amministratore unico della SAGAD Srl, un’impresa multiservizi fondata nel 1950, con un organico di oltre 400 addetti operanti nel settore dei servizi di pulizia, disinfestazioni, manutenzione del verde, facchinaggio, traslochi, raccolta e trasporto rifiuti. Dal Luglio del 2012 è il Presidente di Unionservizi Confapi, l’unione nazionale di categoria che associa le imprese di pulizia, multiservizi e servizi integrati. È stato insignito dal Presidente della Repubblica dell’onorificenza di Commendatore al Merito della Repubblica Italiana.

Lorenzo Giotti è titolare dell’azienda Giotti Victoria, nata nel 1961 a Siena, che opera nel design e nella produzione di mobili d’arredamento. Inizialmente attiva esclusivamente nel settore casa, ha successivamente indirizzato l’attività ai veicoli da turismo itinerante come roulotte e autocaravan. Oggi è Presidente di Api Siena ed è stato componente di Giunta di Presidenza anche durante il primo mandato del Presidente Casasco.

Pierantonio Invernizzi nato Carmagnola (TO), 12 ottobre 1969 e residente a Moretta (CN), è spostato e padre di Egidio, lo stesso nome del nonno, fondatore di Inalpi nel 1966. È Consigliere delegato con ruoli di responsabilità commerciale e marketing di Inalpi s.p.a, azienda lattiero casearia leader nella produzione del latte in polvere per il mercato nazionale ed internazionale. Ha conseguito una Laurea alla Golden State University di San Francisco (USA) e a Stoccolma ha fatto parte della divisone Commerciale & Marketing di Arla Food.

Marco Mariotti, 36 anni, è sposato con due figli. Si laurea in legge con in dirizzo per l'impresa nel 2002, passione per la quale acquisisce il titolo di avvocato nel 2006; guida insieme ai suoi famigliari, la Sidermariotti S.r.l. di Pontevico in provincia di Brescia, azienda del settore metalmeccanico che si occupa di lavorazione e vendita di laminati piani in acciaio inossidabile.
È stato Presidente dei Giovani Imprenditori di Apindustria Brescia e oggi è componente della Giunta di Presidenza di Unionmeccanica e Vicepresidente Vicario di Apindustria Brescia.

Raffarele Marrone

Filiberto Martinetto è alla guida della Filmar, una delle aziende tra i principali produttori di nastri tessuti in Italia. È stata fondata nel 1961 e si è specializzata nella produzione di articoli per i settori dell’arredamento, medicale e industriale ed automotive. È stato insignito dell’onorificenza di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 1986. Vanta di una lunga esperienza associativa, è stato componente di Giunta di Presidenza anche nel primo mandato del Presidente Casasco ed è stato componente della Commissione dei Saggi sia nel 2012 che nel 2015, oggi è Presidente della Commissione Finanziaria e Tesoriere Confapi.

Donatella Pecchini nata a Modena il 19 novembre 1971. Dopo aver conseguito il diploma commerciale all'Istituto Tecnico commerciale J. Barozzi di Modena, inizia la sua esperienza professionale nel settore cucina al fianco del padre Marco. In questo modo ha l'opportunità di formarsi entrando in contatto con le migliori aziende italiane del settore. Al suo fianco lavora un team valido, competente ed efficiente composto da professionisti di alto livello che la  seguono nelle sue scelte le quali spaziano in tutta l'operatività aziendale, a partire dalla personale decisione nella creazione e ideazione del prodotto, fino al conseguente lancio sul mercato. Dal 2017 Donatella è CEO di Felmar Cucine by Ella. Crede nei valori associativi che le sono stati trasmessi dal padre. Dal 2020 Donatella fa parte del Gruppo Donne Imprenditrici di Confapi Emilia per il quale svolge attività di delegata presso la Camera di Commercio di Modena dentro il comitato di Imprenditoria Femminile. Ricopre alcuni incarichi di rappresentanza nazionale e internazionale per la categoria Unital di Confapi.

Manfredi Ravetto, titolare di RavettoGroup, conglomerato di piccole aziende ( 4, ossia Ravetto Pharaons & Florealis srl, Ravetto & Pharaons International Ltd, RA&F srl e Raserco srl ) operanti nel campo di servizi e consulenza ad imprese e professionisti incluse consulenza aziendale in senso stretto, ricerca di mercato, gestione di comunicazione e pubblicità ecc.
Socio di maggioranza e fondatore di S.R.&R.- Scuderia Ravetto & Ruberti srl, scuderia automobilistica grandemente affermata a livello nazionale ed internazionale.
Carriera manageriale nello sport: direttore generale ed amministratore delegato di varie scuderie di Formula 1 ed erede della più antica dinastia nel mondo dello sport automobilistico, sono l'unica persona al mondo ad essere stato a capo di scuderie nei massimi campionati automobilistici mondiali ( ossia Formula 1, Campionato Mondiale Endurance Lmp1 e DTM).
Ha ricoperto svariati incarichi da amministratore di società pubbliche/partecipate (Consorzio GPO, Polo Fieristico Veronese spa, Veronamercato spa ecc.) e strutture di ambito finanziario ( cons.d'amm. Apivenetofidi, fondo pensione Solidarietà Veneto ecc.).
Presidente di Confapi Industria & Impresa Verona ininterrottamente dal 2016, presidente di Confapi Veneto dal 2019 al 2021, membro effettivo della Commissione regionale di Concertazionetra le Parti Sociali.

Luigi Sabadini, 52 anni, è titolare della Trafilerie di Valgreghentino S.p.a., nella provincia di Lecco. La società è nata a Lecco nel 1953 per svolgere attività di trafilatura dell'acciaio conto terzi ed ha assunto l'attuale denominazione nel 1966 quando fu trasferita nell’attuale sede di Valgreghentino. L’azienda si occupa della produzione di fili di acciaio destinati all'uso industriale mediante le più moderne tecnologie sia nella trafilatura a secco o ad umido sia nei rattamenti termici e superficiali.
Oggi è Presidente dell’Associazione Api Lecco e componente della Commissione Finanziaria. È stato componente della Giunta di Presidenza anche nel primo mandato del Presidente Casasco.

Carlo Salvati è nato a Monterosso Almo, provincia di Ragusa, il 20 febbraio 1945. Perito elettrotecnico, dopo quasi vent’anni come responsabile nuovi impianti e manutenzioni macchine elettriche e impianti di condizionamento presso le Acciaierie di Terni, nel 1984 ha fondato la SA.RI.COLD S.r.l., azienda specializzata in refrigerazione commerciale e industriale, condizionamento commerciale e industriale, con costruzioni di condizionatori per shelter logistici e militari, filtrazione aria. Nel 1986 si iscrive a Confapi Terni, dove, dal 1996 al 2001, ricopre la carica di residente della sezione metalmeccanica e, dal 2004 al 2009, di Vicepresidente dell’associazione. Nel 2010 viene eletto Presidente di Confapi Terni, mantenendo la presidenzafino ad oggi, Tesoriere Confapi da luglio 2012 a ottobre 2015 e componente dell’attuale Giunta.

Carlo Valerio, Presidente di Confapi Padova dal 2014. 66 anni, sposato e padre di una figlia, è socio operativo di JVP s.r.l., società leader in Europa nella produzione di pavimenti tecnici sopraelevati. È stato sindaco di Piove di Sacco dal 1999 al 2004 e, dal 2011, coordinatore delle imprese edili di Confapi Padova. È nella giunta nazionale di Unionmeccanica Confapi.

 

 

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy