Maurizio Casasco, presidente della Confapi, Confederazione italiana delle piccole e medie industrie private, si è rivolto in una lettera ai segretari generali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil chiedendo un incontro per varare insieme misure di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro di fronte all'emergenza coronavirus.
 
“Nessun incauto allarmismo, ma dobbiamo sederci subito intorno a un tavolo per collaborare e mettere in campo tutte le azioni  necessarie”, ha detto Casasco.
 
Confapi è già pronta, per una campagna informativa e di profilassi, anche con il supporto dei suoi medici del lavoro, da diffondere attraverso le sue Organizzazioni territoriali e i social media.
 

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy