Incontro sul web di Apindustria
 
Oggi l'appuntamento rivolto alle donne disoccupate "over 30"
SAN DONA

La creatività può essere uno strumento per trovare lavoro durante l'emergenza sanitaria? E quanto propone Apindustria Venezia, l'associazione che raccoglie le piccole e medie imprese, che oggi, dalle 17 alle 19, organizza un webinar gratuito sull'argomento, rivolto alle donne disoccupate di età superiore ai 30 anni, che intendono trovare un'occupazione in virtù di una loro idea di impresa o di una loro pregressa esperienza nell'ambito della moda, sartoria, design di gioielli e accessori, arredamento e design di interni, baluardi del "made in Italy" nel mondo. Relatrice dell'incontro è Marta Grossi, artista e direttrice artistica, si è ritrovata in quarantena a Milano 1'8 marzo scorso, e in quell'occasione ha messo a frutto il suo talento avviando un progetto di pittura creativa che consiste nell'usare il lavandino al posto dei fogli di carta o la tela. Il progetto è diventato virale ed è stato pubblicato tra i principali magazine online tra cui: Business insider, My modern met, Buzzfeed (solo per citarne alcuni). "Apindustria servizi", l'ente di formazione accreditato dalle Regione, promuove quindi questo appuntamento via web che mira a presentare un progetto artistico che può nascere da una situazione di emergenza, dall'isolamento causato dell'emergenza sanitaria. Sono molte le persone e i giovani creativi ad aver trovato un modo per sfogare la propria creatività e libertà di espressione. Il percorso, quindi, si rivolge a tutte quelle donne che per vari motivi si sono dovute fermate e ora cercano una spinta per ripartire imparando i nuovi strumenti che oggi guidano queste professioni, integrando ciò che già sanno con gli strumenti legati alla manifattura digitale e al mondo virtuale. Il webinar che Apindustria propone rientra nell'ambito del progetto formativo "VRooom! accelerare l'innovazione delle competenze femminili nella moda e nel design tra manifattura digitale e realtà virtuale" che intende coinvolgere un gruppo di donne interessate a sperimentare un nuovo approccio al mondo del lavoro. Nel corso dell'evento verranno promosse le future attività formative che si concentreranno su: design di moda e del gioiello, design di prodotto e design di interni. . È inoltre prevista un'attività di orientamento e di coaching, sia di gruppo che individuale, secondo la metodologia della "palestra formativa" che porterà le partecipanti a sviluppare il piano aziendale di una nuova idea imprenditoriale individuata dal team di lavoro.
 

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy