"Food packaging: riduzione dello spreco alimentare e dell'impatto ambientale" è il titolo del prossimo convegno organizzato da Confapi Industria Piacenza con il patrocinio dell'Istituto Italiano Imballaggio, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Piacenza e Comune di Piacenza.

"Il convegno - spiega il direttore di Confapi Industria Piacenza Andrea Paparo - si pone in continuità con quello realizzato lo scorso anno dal titolo 'L’innovazione e la sostenibilità del packaging flessibile nel settore agroalimentare' che aveva riscosso notevole successo e partecipazione. Un panel di esperti tratteranno le diverse sessioni tematiche, dalla Carta etica del Packaging redatta dal Politecnico di Milano e patrocinata dall’Istituto Italiano Imballaggio alla lotta allo spreco alimentare, per terminare approfondendo aspetti legati all’impatto ambientale del packaging flessibile e all'economia circolare".

"Il convegno - aggiunge la consigliera di Confapi Industria Piacenza, Anna Paola Cavanna che sta seguendo l'organizzazione dell'evento - ha l'obiettivo di promuovere una corretta “cultura del packaging” e dare testimonianza di attenzione da parte di questo mondo alle esigenze dei consumatori. L'intensa attività di ricerca e sviluppo condotta dalle aziende del comparto ha individuato, tra le diverse tipologie di food packaging, che l'imballaggio flessibile presenta le migliori performance in termini di maggior protezione dell'alimento e minor consumo di risorse e questo è reso possibile grazie alla notevole versatilità nella scelta dei materiali che lo rendono ottimale per gli alimenti più diversi".

 Appuntamento per venerdì 12 maggio dalle ore 14 presso la Sala dei Teatini a Piacenza.

Locandina convegno Food Packaging - 12 maggio 2017

Mappa Sala dei Teatini e parcheggio

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy